Chi Siamo           

 

La ditta Aurion nasce nel lontano 1988 per scopi di progettazione e sviluppo nel campo dell'Alta Fedeltà di categoria superiore e in particolare nel difficilissimo settore dei diffusori acustici ad opera del fondatore, Alberto Maltese, da sempre grande appassionato di Musica e della sua corretta riproduzione.

     La ditta è presente sul mercato dal 1989, mentre il titolare scrive numerosi articoli sul complesso mondo dell'Elettroacustica dal 1995 (il primo, infatti, si trova su CHF 14).

     Nell'anno 2000 il cerchio si chiude e, con l'ingresso di Alberto Ingoglia, (Ingegnere Elettronico laureato con il massimo dei voti e la lode con una tesi sugli amplificatori audio di potenza senza controreazione) che offre un fondamentale apporto nel campo della progettazione elettronica, la ditta Aurion completa la sua gamma di prodotti aggiungendo ai diffusori acustici, già conosciuti ed apprezzati dagli appassionati, delle amplificazioni di livello adeguato e importantissimi progetti innovativi di modifiche dedicate ai lettori CD, questi ultimi finalmente in grado di dare il massimo anche dal punto di vista musicale e non solo da quello tecnico, come sono stati costretti a fare da più di venti anni.

     A questo punto, un impianto completamente Aurion, cavi compresi, è possibile.

      - La nostra filosofia

     Vogliamo differenziarci dal riflusso imperante che negli ultimi dieci anni ha trascinato il settore Esoterico in un'assurda corsa al sovradimensionato, all'ipertecnologico e all'impersonale, abbandonando di fatto le stesse motivazioni che lo avevano visto nascere, grezzo ma dalle grandi potenzialità sonore in contrapposizione ad un attuale settore commerciale colmo di macchine musicali dalle prestazioni del tutto deprimenti.

     Un esempio per tutti l'attuale ipertrofizzazione dei contenitori contrapposta al pauroso deperimento dei contenuti, tramite l'uso smodato di componentistica smd -senza alcun dubbio la peggiore esistente al mondo dal punto di vista delle prestazioni musicali- usata solo per ragioni economiche e spacciata  per la "quintessenza" (dalla pubblicità...) in nome di un'ipotetica diminuzione della lunghezza del percorso del segnale.

      - I nostri parametri

      Da grandi appassionati di Musica, i nostri parametri di giudizio non possono prescindere dalla naturalezza del risultato, spesso posta erroneamente in secondo piano in nome di una "personalità" del componente -che altro non è se non una evidente colorazione- che presto viene a noia.

      L'inganno dei sensi. Questo è il nostro scopo. L'impianto deve sparire, farsi da parte, e lasciarci immersi nell'evento musicale senza disturbarci con le sue mai soddisfatte idiosincrasie. L'avrete sentito dire tante volte... ma, chissà perchè, anche voi non siete ancora soddisfatti.

      Sottolineiamo quindi l'importanza del coinvolgimento emotivo di una corretta riproduzione musicale, lontana anni luce dalla solita pratica della maniacale ricerca, magari tramite l'ascolto di un solo squallido disco, del classico pelo nell'uovo alla quale le riviste hanno arbitrariamente abituato il popolo degli appassionati, allontanandolo dal piacere dell'ascolto musicale e spingendolo sull'orlo del baratro della nevrosi (e anche oltre) alla ricerca dell'impossibile.

        - L'affidabilità

       Tra le nostre attività c'è anche quella di un completo servizio di assistenza su qualunque apparecchiatura audio, di qualunque ALTRA ditta. Per fortuna. Se dovessimo riparare SOLO le nostre, il lavoro sarebbe talmente scarso che avremmo sprecato i soldi per metter su il laboratorio di assistenza; un laboratorio ben attrezzato che ci permette di risolvere problemi che normalmente danno tanto filo da torcere agli appassionati, che spesso non sanno a chi rivolgersi o a chi dare fiducia dopo tante pessime esperienze.

       Ovviamente, analizzando un gran numero di macchine si impara tantissimo, e abbiamo potuto farci un'idea del reale "livello tecnologico" di tanti blasonati marchi. A tal proposito, è d'obbligo un "no comment" da parte nostra.

        - La competenza

       Due decenni passati a costruire, riparare e modificare (non teorizzare) diffusori acustici di ogni tipo e a sperimentare ogni circuitazione elettronica di amplificazione dei segnali non possono essere passati invano. La risposta positiva da parte di tutti i nostri clienti ne è l'evidente conferma.

        - La soddisfazione del cliente

       E' il nostro fiore all'occhiello. Non passa giorno senza ricevere telefonate o e-mail da parte degli appassionati che ci hanno concesso fiducia e che adesso vogliono esprimerci la loro sorpresa e la loro soddisfazione. E' una cosa che ci riempie di gioia e ci conferma di essere sulla strada giusta.

         - Un progetto che cresce

        Questo è un paragrafo che scriveremo assieme a voi, giorno dopo giorno, tenendo in gran conto ogni vostra eventuale critica e ogni suggerimento. Abbiamo molta carne al fuoco e, grazie anche a voi, ne avremo sempre di più.

Alberto Maltese & Alberto Ingoglia

 

 

Torna su

Contatti     Home    Le nostre realizzazioni    Articoli pubblicati    Forum    Links